DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 934713 - Ultima modifica: martedì 26 giugno 2007 - Revisione: 1.3

 
Bug #: 50001046 (SQL Hotfix)

In questa pagina

Sintomi

Si consideri il seguente scenario in Microsoft SQL Server 2005:
  • Si ripristina un database.
  • Il database dispone di un filegroup definito dall'utente.
  • Il filegroup definito dall'utente è di sola lettura.
In questo scenario, quando è eseguire l'istruzione CHECKPOINT del database, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
Msg 823, livello 24, 3, stato 1
Il sistema operativo stato restituito errore 5(Access is denied.) a SQL Server durante una scrittura offset 0x0000000000e000 nel file ' FilePath\FileName '. Altri messaggi nel server SQL errore log e di sistema registro eventi possono fornire ulteriori dettagli. Si tratta di una condizione di errore a livello di sistema grave minaccia l'integrità del database che deve essere corretti immediatamente. Completare una verifica della coerenza completo del database (DBCC CHECKDB). Questo errore può essere causato da molti fattori; per ulteriori informazioni, vedere la documentazione in linea di SQL Server.
Se quindi si riavvia il servizio SQL Server, non consente di ripristinare il database. Inoltre, il database entra nello stato sospetto. Quando si esamina il file di log degli errori di SQL Server 2005, è possibile trovare i messaggi di errore simile al seguente:
Date Time SPID transazioni 0 rollback database ' t ' (7). Questo è solo un messaggio informativo. Nessuna azione utente è obbligatorio.
Date Time SPID Ripristino sta scrivendo un checkpoint nel database ' t ' (7). Questo è solo un messaggio informativo. Nessuna azione utente è obbligatorio.
Date Time SPID Errore: 823, gravità: 24, stato: 3.
Date Time SPID Ha il sistema operativo restituito errore 5(Access is denied.) a SQL Server durante una scrittura 0x0000000000e000 offset nel file 'c:\t.ro.1.ndf'. Altri messaggi nel server SQL errore log e di sistema registro eventi possono fornire ulteriori dettagli. Si tratta di una condizione di errore a livello di sistema grave minaccia l'integrità del database che deve essere corretti immediatamente. Completare una verifica della coerenza completo del database (DBCC CHECKDB). Questo errore può essere causato da molti fattori; per ulteriori informazioni, vedere la documentazione in linea di SQL Server.
Date Time SPID Errore: 3414, gravità: 21, stato: 2.
Date Time SPID Errore durante il ripristino, impedendo il database ' t ' (database ID 7) dal riavvio. Diagnosticare gli errori di ripristino e correggerli oppure ripristinarli da un backup noto valido. Se gli errori non corretti o previsto, contattare il supporto tecnico.
Date Time SPID Ripristino è stata completata. Questo è solo un messaggio informativo. Nessuna azione utente è obbligatorio.

Risoluzione

Informazioni sull'aggiornamento cumulativo

La correzione di questo problema è stata rilasciata prima nell'aggiornamento cumulativo 2. Per ulteriori informazioni su come ottenere il pacchetto di aggiornamento cumulativo per SQL Server 2005 Service Pack 2, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
936305  (http://support.microsoft.com/kb/936305/LN/ ) Pacchetto di aggiornamento cumulativo 2 per SQL Server 2005 Service Pack 2
Nota Poiché le generazioni sono cumulative, ogni nuova versione di correzione contiene tutti gli aggiornamenti rapidi e tutte le correzioni protezione rilasciate con SQL Server 2005 precedente versione di correzione. Microsoft consiglia di considerare applicare la correzione rapida per la versione più recente che contiene questo aggiornamento rapido (hotfix). Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
937137  (http://support.microsoft.com/kb/937137/LN/ ) Versioni di SQL Server 2005 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2005 Service Pack 2
Gli hotfix di Microsoft SQL Server 2005 vengono creati per service pack specifici di SQL Server. È necessario applicare un hotfix di SQL Server 2005 Service Pack 2 a un'installazione di SQL Server 2005 Service Pack 2. Per impostazione predefinita, qualsiasi hotfix fornito in un service pack di SQL Server è incluso nel successivo service pack SQL Server.

Status

Microsoft ha confermato che questo problema riguarda i prodotti sono elencati nella sezione "Si applica a".

Informazioni

Procedura per riprodurre il problema

  1. Creare un database che dispone di un filegroup definito dall'utente.
  2. Impostare il database utilizzare il modello di recupero di massa registrate.
  3. Eseguire operazioni di massa a fronte di oggetti nel filegroup definiti dall'utente.
  4. Contrassegnare i filegroup definiti dall'utente come di sola lettura.
  5. Eseguire un backup per il database.
  6. Ripristinare il database di sovrascrivere il database originale.
  7. L'istruzione CHECKPOINT può essere eseguita a fronte del database.

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 2005 Developer Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard X64 Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition for Itanium Based Systems
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise X64 Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition for Itanium Based Systems
  • Microsoft SQL Server 2005 Workgroup Edition
Chiavi: 
kbmt kbsql2005as kbexpertiseadvanced kbfix kbpubtypekc kbqfe KB934713 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 934713  (http://support.microsoft.com/kb/934713/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store