DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 967897 - Ultima modifica: martedì 16 luglio 2013 - Revisione: 10.1

Sommario

Quando si tenta di visualizzare alcuni siti Web, Internet Explorer potrebbe arrestarsi o bloccarsi.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, provare i metodi nell'ordine in cui sono presentati.
Inserire manualmente il collegamento
Invece di fare clic sul collegamento del sito, provare ad aprirlo inserendo il collegamento manualmente (indirizzo Web). Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento del sito, quindi scegliere Copia collegamento.
  2. Incollare il collegamento nella barra degli indirizzi di Internet Explorer.
  3. Premere INVIO.
Utilizzo della visualizzazione compatibilità
Se non è possibile accedere manualmente al sito Web problematico, provare a ripristinare la visualizzazione compatibilità di Internet Explorer a una versione precedente del browser. A questo scopo, attenersi alla procedura seguente:
  1. Premere F12.

    Nota il riquadro degli Strumenti di sviluppo si apre nella parte inferiore della finestra di Internet Explorer.
  2. Sulla barra dei menu del riquadro degli Strumenti di sviluppo, scegliere Modalità browser: IEx.

    Nota In questo pulsante il nome "IEx" sta per il numero della versione attuale delle impostazioni di visualizzazione del browser correnti.
  3. Nell'elenco Modalità browser, fare clic sulla versione precedente di Internet Explorer.
  4. Premere F12 per chiudere il riquadro degli Strumenti di sviluppo.
Aggiunta del collegamento all'elenco degli indirizzi sicuri
Se la selezione della visualizzazione di un browser differente non consente di risolvere il problema, provare ad aggiungere il collegamento del sito Web problematico all'elenco degli indirizzi sicuri. A questo scopo, attenersi alla procedura seguente:
  1. Scegliere Impostazioni Visualizzazione Compatibilità dal menu Strumenti.
  2. Nella finestra Impostazioni Visualizzazione Compatibilità, inserire il collegamento del sito Web problematico nella casella Aggiungi sito Web, quindi fare clic su Aggiungi.
  3. Fare clic su Chiudi.
Utilizzo dello strumento di risoluzione dei problemi
Se i metodi precedenti non consentono di risolvere il problema, provare ad eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di rete e Internet. A tale scopo, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona della rete (
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
oppure
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
) nell'area delle notifiche, fare clic su Risoluzione dei problemi, quindi scegliere Connessioni Internet. La risoluzione dei problemi potrebbe chiedere alcune domande o ripristinare le impostazioni durante il processo. Se l'esecuzione dello strumento di risoluzione dei problemi di rete e Internet non ha risolto il problema, cercare il problema specifico nel seguente elenco.
È possibile accedere ad alcuni siti Web, ma non a tutti
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Correzione automatica
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Windows XP, Windows Vista e Windows 7
Le modifiche apportate alle opzioni di Internet Explorer possono impedire la visualizzazione di alcuni siti Web. Ripristinando le impostazioni originali di Internet Explorer, verranno rimosse le modifiche senza eliminare feed o Preferiti. Per ripristinare automaticamente le impostazioni di Internet Explorer, eseguire la soluzione Fix it Reimposta Internet Explorer. Se viene chiesto di eseguire o salvare il file, fare clic su Esegui, quindi attenersi alla procedura guidata.

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Correggi problema (http://go.microsoft.com/?linkid=9646978)
Ripristinare le impostazioni di Internet Explorer
Riduci l'immagineEspandi l'immagine


Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Correzione manuale
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Windows 8
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
  1. Scorrere rapidamente dal bordo destro della schermata (o se si utilizza un mouse, premere i tasti Windows + C), quindi toccare o fare clic su Cerca. Digitare Opzioni Internet nella casella di ricerca, quindi toccare o fare clic su Impostazioni.
  2. Nei risultati della ricerca, toccare o fare clic su Opzioni Internet. Toccare o fare clic sulla scheda Avanzate, quindi toccare o fare clic su Reimposta...

    Nota:
    Inoltre, se si desidera rimuovere la cronologia delle esplorazioni, i provider di ricerca, gli acceleratori, le home page, la protezione da monitoraggio e i dati di ActiveX Filtering, selezionare la casella di controllo Elimina impostazioni personalizzate.
  3. Nella finestra Reimposta Internet Explorer, toccare o fare clic su Reimposta

    Nota:
    Per eliminare tutte le impostazioni personali, toccare o fare clic sulla casella di controllo Elimina impostazioni personali.
  4. Chiudere e riavviare Internet Explorer per rendere effettive le modifiche.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Windows XP, Windows Vista e Windows 7
Riduci l'immagineEspandi l'immagine


Video: Come reimpostare Internet Explorer 9 (video in lingua inglese)


Riduci l'immagineEspandi l'immagine
uuid=c989d6d8-f8f9-4cb5-a2f1-da6a7e89f18b VideoUrl=http://www.microsoft.com/it-it/showcase/details.aspx?uuid=c989d6d8-f8f9-4cb5-a2f1-da6a7e89f18b (http://www.microsoft.com/it-it/showcase/details.aspx?uuid=c989d6d8-f8f9-4cb5-a2f1-da6a7e89f18b)
Riduci l'immagineEspandi l'immagine

  1. Chiudere tutti i programmi, compreso Internet Explorer.
  2. Se si utilizza Windows XP, fare clic su Start, quindi scegliere Esegui. Digitare inetcpl.cpl nella casella Apri, quindi premere Invio.

    Se si utilizza Windows 7 o Windows Vista, fare clic sul pulsante Start. Digitare inetcpl.cpl nella casella Cerca, quindi premere Invio.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Opzioni Internet.
  3. Fare clic sulla scheda Avanzate.
  4. Nella finestra di dialogo Reimposta Internet Explorer, fare clic su Reimposta, quindi di nuovo su Reimposta.

    Inoltre, se si desidera rimuovere la cronologia delle esplorazioni, i provider di ricerca, gli acceleratori, le home page, la protezione da monitoraggio e i dati di ActiveX Filtering, selezionare la casella di controllo Elimina impostazioni personalizzate.
  5. Una volta completato il ripristino delle impostazioni predefinite di Internet Explorer, fare clic su Chiudi nella finestra di dialogo Reimposta Internet Explorer.
  6. Avviare nuovamente Internet Explorer.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine

Riduci l'immagineEspandi l'immagine


Se non è ancora possibile accedere ad alcuni siti Web, consultare Microsoft Community online (http://answers.microsoft.com/it-it) .

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Impossibile accedere alla banca o ad altri siti Web protetti.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Quando ci si connette a un sito Web protetto, Internet Explorer utilizza un canale crittografato tramite la tecnologia SSL (Secure Sockets Layer) per crittografare le transazioni. Le informazioni danneggiate in SSL possono causare il caricamento non corretto dei siti Web. La cancellazione dello stato SSL può risolvere il problema. Per effettuare questa operazione, utilizzare la procedura appropriata per la versione di Windows in uso.

Windows 8
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
  1. Scorrere rapidamente dal bordo destro della schermata (o se si utilizza un mouse, premere i tasti logo Windows+C), quindi toccare o fare clic su Ricerca. Digitare Opzioni Internet nella casella di ricerca, quindi toccare o fare clic su Impostazioni.
  2. Nei risultati della ricerca, toccare o fare clic su Opzioni Internet. Toccare o fare clic sulla scheda Contenuto, quindi scegliere Cancellastato SSL.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Windows Vista e Windows 7
Riduci l'immagineEspandi l'immagine

  1. Fare clic sul pulsante Start, digitare Internet Explorer nella casella di ricerca, quindi nell'elenco dei risultati, fare clic su Internet Explorer.
  2. In Internet Explorer scegliere Opzioni Internet dal menu Strumenti.
  3. Fare clic sulla scheda Contenuto, quindi scegliere Cancella stato SSL.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine


Se la cancellazione dello stato SSL non consente di risolvere il problema, le impostazioni di data e ora del PC potrebbero non essere corrette. Alcuni siti protetti richiedono che data e ora del PC corrispondano a data e ora del sito Web. Per verificare data e ora, attenersi alla seguente procedura per la versione di Windows in uso.

Windows 8
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
  1. Scorrere rapidamente dal bordo destro della schermata (o se si utilizza un mouse, premere i tasti Windows + C), quindi toccare o fare clic su Cerca. Inserire data e ora nella casella di ricerca, quindi toccare o fare clic su Impostazioni.
  2. Nei risultati della ricerca, toccare o fare clic su Data e ora, quindi toccare o fare clic su Modifica data e ora.
  3. Nella finestra Impostazioni data e ora, impostare la data e l'ora correnti.
  4. Scegliere OK, fare clic sul pulsante Applica, quindi scegliere OK.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Windows Vista e Windows 7
Riduci l'immagineEspandi l'immagine

  1. Nel Pannello di controllo, aprire Data e ora. A tale scopo, fare clic sul pulsante Start, digitare data e ora nella casella Inizia ricerca, quindi fare clic su Data e ora nell'elenco Programmi.
  2. Fare clic su Modifica data e ora.
  3. Nella finestra di dialogo Impostazioni data e ora, impostare i valori corretti di data e ora.
  4. Scegliere OK due volte.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine

Se non è ancora possibile accedere ai siti Web protetti, consultare Microsoft Community online (http://answers.microsoft.com/it-it) .

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Impossibile accedere o utilizzare il sito Web di posta elettronica
Riduci l'immagineEspandi l'immagine


Impostazioni di data e ora non corrette sul PC possono causare problemi di accesso ai server di posta elettronica. Assicurarsi che le impostazioni di data e ora del PC siano corrette. Per verificare data e ora, attenersi alla seguente procedura per la versione di Windows in uso.
Windows 8
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
  1. Scorrere rapidamente dal bordo destro della schermata (o se si utilizza un mouse, premere i tasti Windows + C), quindi toccare o fare clic su Cerca. Inserire data e ora nella casella di ricerca, quindi toccare o fare clic su Impostazioni.
  2. Nei risultati della ricerca, toccare o fare clic su Data e ora, quindi toccare o fare clic su Modifica data e ora.
  3. Nella finestra Impostazioni data e ora, impostare la data e l'ora correnti.
  4. Scegliere OK, fare clic sul pulsante Applica, quindi scegliere OK.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Windows Vista e Windows 7
Riduci l'immagineEspandi l'immagine

  1. Nel Pannello di controllo, aprire Data e ora. A tal fine, fare clic su Start
    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    , digitare data e ora nella casella Inizia ricerca, quindi fare clic su Data e ora nell'elenco Programmi.
  2. Fare clic su Modifica data e ora.
  3. Nella finestra di dialogo Impostazioni data e ora, impostare i valori corretti di data e ora.
  4. Scegliere OK due volte.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine


Se le impostazioni data e ora nel PC sono corrette, alcuni componenti aggiuntivi incompatibili o difettosi di Internet Explorer potrebbero interferire con il sito Web. Disabilitando questi componenti aggiuntivi, l'utente potrebbe essere in grado di risolvere il problema. Per disattivare automaticamente un elenco di componenti aggiuntivi notoriamente incompatibili, eseguire la soluzione Fix it dei componenti aggiuntivi di Internet Explorer. Se viene chiesto di eseguire o salvare il file, fare clic su Esegui, quindi attenersi alla procedura guidata.

Se il problema persiste, modificare le opzioni di Internet Explorer può impedire la visualizzazione di alcuni siti Web. Ripristinando le impostazioni originali di Internet Explorer, verranno rimosse le modifiche senza eliminare feed o Preferiti. Per ripristinare automaticamente le impostazioni di Internet Explorer, eseguire la soluzione Fix it Reimposta Internet Explorer seguente. Se viene chiesto di eseguire o salvare il file, fare clic su Esegui, quindi attenersi alla procedura guidata.
Windows 8
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Disattiva componenti aggiuntivi
Riduci l'immagineEspandi l'immagine

  1. Scorrere rapidamente dal bordo destro della schermata (o se si utilizza un mouse, premere i tasti Windows + C), quindi toccare o fare clic su Cerca. Digitare Opzioni Internet nella casella di ricerca, quindi toccare o fare clic su Impostazioni.
  2. Nei risultati della ricerca, toccare o fare clic su Opzioni Internet. Toccare o fare clic sulla scheda Programmi, quindi scegliere Gestione componenti aggiuntivi.
  3. Nella finestra Gestione componenti aggiuntivi, toccare o fare clic sul menu a discesa in Mostra, quindi scegliere Tutti i componenti aggiuntivi.
  4. Toccare o selezionare ciascun componente aggiuntivo, quindi scegliere Disattiva. Al termine dell'operazione, scegliere OK.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Ripristinare le impostazioni originali di Internet Explorer
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
  1. Scorrere rapidamente dal bordo destro della schermata (o se si utilizza un mouse, premere i tasti Windows + C), quindi toccare o fare clic su Cerca. Digitare Opzioni Internet nella casella di ricerca, quindi toccare o fare clic su Impostazioni.
  2. Nei risultati della ricerca, toccare o fare clic su Opzioni Internet. Toccare o fare clic sulla scheda Avanzate, quindi toccare o fare clic su Reimposta...

    Nota:
    Inoltre, se si desidera rimuovere la cronologia delle esplorazioni, i provider di ricerca, gli acceleratori, le home page, la protezione da monitoraggio e i dati di ActiveX Filtering, selezionare la casella di controllo Elimina impostazioni personalizzate.
  3. Nella finestra Reimposta Internet Explorer, toccare o fare clic su Reimposta

    Nota:
    Per eliminare tutte le impostazioni personali, toccare o fare clic sulla casella di controllo Elimina impostazioni personali.
  4. Chiudere e riavviare Internet Explorer per rendere effettive le modifiche.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Windows 7 e Windows Vista
Riduci l'immagineEspandi l'immagine


Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Correggi problema (http://go.microsoft.com/?linkid=9708413)
Servizi Microsoft di risoluzione automatica dei problemi: Internet Explorer si blocca o si arresta
Riduci l'immagineEspandi l'immagine


Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Correggi problema (http://go.microsoft.com/?linkid=9646978)
reimpostare le impostazioni di Internet Explorer
Riduci l'immagineEspandi l'immagine


Riduci l'immagineEspandi l'immagine

Se non è ancora possibile accedere ai siti Web protetti, consultare Microsoft Community online (http://answers.microsoft.com/it-it) .

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Impossibile accedere ai siti Web
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Se non è possibile visualizzare i siti Web, probabilmente si è disconnessi da Internet. Tentare di eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di rete e Internet. A tale scopo, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona della rete (
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
oppure
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
) nell'area delle notifiche, fare clic su Risoluzione dei problemi, quindi scegliere Connessioni Internet. La risoluzione dei problemi potrebbe chiedere alcune domande o ripristinare le impostazioni durante il processo.

Se le impostazioni data e ora nel PC sono corrette, alcuni componenti aggiuntivi incompatibili o difettosi di Internet Explorer potrebbero interferire con il sito Web. Disabilitando questi componenti aggiuntivi, l'utente potrebbe essere in grado di risolvere il problema. Per disattivare automaticamente un elenco di componenti aggiuntivi notoriamente incompatibili, eseguire la soluzione Fix it dei componenti aggiuntivi di Internet Explorer. Se viene chiesto di eseguire o salvare il file, fare clic su Esegui, quindi attenersi alla procedura guidata per la versione di Windows in uso.
Windows 8
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
  1. Scorrere rapidamente dal bordo destro della schermata (o se si utilizza un mouse, premere i tasti Windows + C), quindi toccare o fare clic su Cerca. Digitare Risoluzione dei problemi nella casella di ricerca, quindi scegliere Impostazioni.
  2. Toccare o fare clic su Risoluzione dei problemi nel riquadro dei risultati della ricerca.
  3. Nella finestra Risoluzione dei problemi, toccare o fare clic su Visualizza tutti.
  4. Toccare o fare clic su Prestazioni di Internet Explorer e nella finestra Prestazioni di Internet Explorer, scegliere Avanti.
  5. Attenersi alle istruzioni visualizzate per eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Windows Vista e Windows 7
Riduci l'immagineEspandi l'immagine


Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Correggi problema (http://go.microsoft.com/?linkid=9708413)
Servizi Microsoft di risoluzione automatica dei problemi: Internet Explorer si blocca o si arresta
Riduci l'immagineEspandi l'immagine



Se il problema persiste, modificare le opzioni di Internet Explorer può impedire la visualizzazione di alcuni siti Web. Ripristinando le impostazioni originali di Internet Explorer, verranno rimosse le modifiche senza eliminare feed o Preferiti. Per ripristinare automaticamente le impostazioni di Internet Explorer, eseguire la soluzione Fix it Reimposta Internet Explorer seguente. Se viene chiesto di eseguire o salvare il file, fare clic su Esegui, quindi attenersi alla procedura guidata.

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Correggi problema (http://go.microsoft.com/?linkid=9646978)
reimpostare le impostazioni di Internet Explorer
Riduci l'immagineEspandi l'immagine


Riduci l'immagineEspandi l'immagine


Se non è ancora possibile accedere ai siti Web, consultare Microsoft Community online (http://answers.microsoft.com/it-it) .

Riduci l'immagineEspandi l'immagine

Riferimenti

Se non è ancora possibile accedere ad alcuni siti Web dopo l'esecuzione della procedura, provare una delle seguenti risorse per ulteriore supporto.

Guida in linea di Microsoft Community:
Microsoft Community (http://answers.microsoft.com/it-it)
Supporto tecnico Microsoft:
Supporto assistito online (http://support.microsoft.com/select/Default.aspx?target=assistance&ln=it)
Ulteriori articoli online Microsoft:

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows Internet Explorer 10
  • Windows Internet Explorer 9
  • Windows Internet Explorer 8
Chiavi: 
kbsurveynew kbhowto kbmatsfixme kbfixme kbcip KB967897
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store