DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 974803 - Ultima modifica: mercoledì 3 agosto 2011 - Revisione: 1.0

Hotfix disponibile per il download
Visualizza e richiedi i download dell'hotfix
 
 

In questa pagina

Sintomi

In un controller di dominio (DC) che esegue Windows Server 2003 Windows Server 2008, o Windows Server 2008 R2, potrebbero verificarsi i seguenti sintomi:
  • Il server viene eseguito più lentamente del previsto ogni diverse ore.
  • Il server si blocca ogni diverse ore.
Questo problema dura alcuni minuti e poi scomparirà.

Nota Se si utilizza Performance Monitor (Perfmon. exe) per monitorare il controller di dominio, si noterà che l'utilizzo della CPU e disco i/O sono molto elevati quando si verifica questo problema.

Nota Se si attiva la procedura di garbage collection registrazione degli eventi in base a kB314980, trovare che il processo di garbage collection viene eseguita quando si verifica questo problema. Tuttavia, gli oggetti per la rimozione definitiva non vengono eliminati.

Quando si verifica questo problema, nel registro del servizio di Directory vengono aggiunti uno o più dei seguenti eventi:
Tipo di evento: errore
Origine evento: ISAM NTDS
Categoria evento: (14)
ID evento: 623
Data:<date> </date>
Ora:<time> </time>
Utente: n/D
Computer:<computer name=""> </computer>
Descrizione: NTDS (432) NTDSA: L'archivio versione per questa istanza (0) ha raggiunto la dimensione massima di <number>. È probabile che una transazione a esecuzione prolungata è impedendo la pulitura dell'archivio versione e causandone dimensioni. Gli aggiornamenti verranno rifiutati fino a quando la transazione a esecuzione prolungata è stato eseguito il commit o rollback completamente. </number>
Transazione a esecuzione prolungata possibili:
SessionId:<id> </id>
Contesto di sessione: <context> Contesto di sessione ThreadId: <id> Pulitura: 1</id></context>
Tipo di evento: errore
Origine evento: NTDS generale
Categoria evento: Elaborazione interna
ID evento: 1519
Data:<date> </date>
Ora:<time> </time>
Utente: NT AUTHORITY\LOCAL SERVICE
Computer:<computer name=""> </computer>
Descrizione: Errore interno: Active Directory Impossibile eseguire un'operazione perché il database ha esaurito archiviazione versione.
Dati aggiuntivi ID interno: 2080490
Tipo di evento: errore
Origine evento: Replica NTDS
Categoria evento: replica
ID evento: 1479
Descrizione: Impossibile aggiornare il seguente oggetto nel controller di dominio locale con le modifiche ricevute dal controller di dominio di origine. Active Directory non è sufficiente versione database memorizzare per applicare le modifiche.
Oggetto:<object dn=""> </object>
GUID oggetto:<object guid=""> </object>
Controller di dominio di origine:<dc guid-based="" dns="" name=""> </dc>
Azione eseguita dall'utente
Riavviare il controller di dominio. Se il problema persiste, aumentare la dimensione dell'archivio versione database. Se durante la compilazione di oggetti con un numero elevato di valori o la dimensione dei valori è particolarmente grande, ridurre la dimensione delle modifiche future.
Dati aggiuntivi
Valore di errore: 8573 Il database è dell'archivio versione.

Cause

Questo problema si verifica poiché esistono molti oggetti incoerenti o riferimento phantom in Active Directory. Il DELTIME attributo di questi oggetti è impostato. Tuttavia, il HosEliminato attributo di questi oggetti è NULL. A causa del DELTIME attributo, il garbage collector include questi oggetti durante la scansione del database. Pertanto, non sono eliminare questi oggetti.Molti oggetti incoerenti possibile Causa il processo di garbage collection per occupare lo spazio di archiviazione versione.

Questo problema si verifica durante il processo di garbage collection degli oggetti per la rimozione definitiva. Il codice di pulitura per la rimozione definitiva nel processo di garbage collection aggiornerà DELTIME per questi oggetti non coerenti, perché lo considera li phantom di riferimento. In questo stato, tcodice di pulitura per la rimozione definitiva he consente di creare un'unica transazione di database per questi aggiornamenti e per molti oggetti consecutivi. Di conseguenza, le dimensioni della transazione superano la dimensione dell'archivio versione.

Il Garbage Collector, viene considerato come un errore irreversibile e Stops. tutti i record di database che richiedono la pulitura non verranno considerati, ad esempio per la rimozione definitiva che sono in scadenza per la rimozione. La procedura viene ripetuta della prossima esecuzione del garbage collector. Pertanto, al successivo tentativo inoltre potrebbe non riuscire.

Questi oggetti incoerenti non sono facilmente identificabili, come DELTIME è una colonna di database interno. Non compaiono come tali oggetti nell'interfaccia utente o in un'esportazione del database. Se si sospetta che sono interessati da questo problema ma si desidera essere positiva che applicare questo hotfix ti aiuterà, si consiglia di contattare il supporto tecnico clienti Microsoft per analizzare lo stato del database interessati.

Inoltre, Questi eventi può essere causato daTroppi Fare riferimento a righe fantasma. Questi record di database sono segnaposto per (collegamenti oggetto unidirezionaleche hanno Nessun ereditaria) in cui l'oggetto di destinazione è stato eliminazione e la rimozione definitiva rimosso dal database. Tuttavia, il riferimento non viene modificato. Questi riferimenti hanno Per eseguire la pulizia. Per eseguire questa operazione eliminando il valore dell'attributo o da Modifica il riferimento per un oggetto valido. Un attributo di esempio in questa classe è l'attributo "segretario".

Abbiamoconsiglia contattare supporto tecnico clienti Microsoft per identificare e rimuovere questi phantom di riferimento.

Risoluzione

L'hotfix per Windows Server 2003 è ora disponibile. Se si verifica questo problema in un computer che esegue Windows Server 2008 o Windows Server 2008 R2, è possibile seguire Verrà visualizzata la finestra di dialogo passaggi fornito in Verrà visualizzata la finestra di dialogo Sezione Workaround. È consigliaed contattare supporto tecnico clienti Microsoft per ulteriore assistenza.

Informazioni sull'hotfix

Disponibile un hotfix supportato da Microsoft. Tuttavia, questo hotfix è destinato esclusivamente alla risoluzione del problema descritto in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi in cui si verificano il problema descritto in questo articolo. Questo hotfix vengano eseguiti ulteriori test. Se il problema non causa gravi difficoltà, si consiglia di attendere il prossimo aggiornamento software contenente tale hotfix.

Se l'aggiornamento rapido è disponibile per il download, è presente una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se questa sezione non viene visualizzato, contattare il servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota Se si verificano ulteriori problemi o se è richiesta la risoluzione dei problemi, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto usuali verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support (http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support)
Nota Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui è disponibile l'aggiornamento rapido. Se non viene visualizzata la lingua, è perché una correzione rapida non è disponibile per tale lingua.

Prerequisiti

Per applicare questo hotfix è deve essere in esecuzione Windows Server 2003 Service Pack 2 (SP2). Inoltre, è necessario installare Active Directory.Per ulteriori informazioni su come ottenere un service pack di Windows Server 2003 o Windows XP Professional x64 Edition service pack, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
889100 informazioni su  (http://support.microsoft.com/kb/889100/ ) Come ottenere il service pack più recente per Windows Server 2003

Richiesta di riavvio

Non è necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo hotfix.

Informazioni sulla sostituzione dell'hotfix

Questo hotfix non sostituisce un aggiornamento rapido precedentemente rilasciato.

Istruzioni di installazione

Dopo aver installato questo hotfix, attenersi alla seguente procedura.
  1. Riavviare il Controller di dominio in modalità ripristino servizio Directory.
  2. Accedi come un Amministratore.
  3. Aprire un prompt dei comandi.
  4. Al prompt dei comandi, digitare i seguenti comandi e premere INVIO dopo ciascun comando:

    Ntdsutil
    analisi semantica del database
    Vai fixup
  5. Dopo l'esecuzione del comando, si trova un file "dsdit.dmp.x" nella cartella da cui è stata eseguita NTDSUTIL che elenca tutti gli oggetti che sono stati corretti. "x" indica il numero di esecuzione dell'analisi semantica del database, controllare il file più recente.
  6. Riavviare il computer in modalità normale.

Informazioni sui file

La versione inglese (Stati Uniti) di questo hotfix consente di installare file con gli attributi elencati nelle tabelle seguenti. Le date e le ore dei file elencate nel tempo universale coordinato (UTC). Le date e le ore dei file sul computer locale vengono visualizzate nell'ora locale con la differenza dell'ora legale (DST). Inoltre, le date e i tempi cambiano quando si eseguono determinate operazioni sui file.
Note informative relative al file Windows Server 2003
  • Oltre ai file elencati in queste tabelle, questo aggiornamento rapido viene installato anche un file di catalogo di protezione associato (KBnumero. cat) firmato mediante firma digitale Microsoft.
Per tutte le versioni x86 di Windows Server 2003 SP2

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOraPiattaforma
Ntdsutil. exe5.2.3790.4650312.83215-Gen-201012: 42x86
Per tutte le versioni basate su x64 di Windows Server 2003 SP2

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOraPiattaformaRequisiti SPRamo del servizio
Ntdsutil. exe5.2.3790.4650503,29615-Gen-201015: 14x64SERVICE PACK 2Non applicabile
Wntdsutil.exe5.2.3790.4650312.83215-Gen-201015: 14x86SERVICE PACK 2WOW
Per tutti basati su IA-64 versioni supportate di Windows Server 2003 SP2

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOraPiattaformaRequisiti SPRamo del servizio
Ntdsutil. exe5.2.3790.4650807,42415-Gen-201015: 14IA-64SERVICE PACK 2Non applicabile
Wntdsutil.exe5.2.3790.4650312.83215-Gen-201015: 14x86SERVICE PACK 2WOW

Workaround

Per aggirare il problema, aumentare la dimensione di archiviazione versione modificando il valore della voce del Registro di sistema seguenti:

Posizione: HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\NTDS\Parameters
Nome: Pagine ver max EDB (incremento rispetto al minimo)
Tipo: REG_DWORD
Valore: <value></value>
Nota Il valore per l'impostazione è il numero di blocchi di memoria di 16 KB verranno prenotate. Ad esempio:
9600 = 152 MB
12800 = 202 MB
16000 = 252 MB
19200 = 302 MB

Nota Non è possibile impostare un valore elevato arbitrario, in particolare su un sistema operativo x86. È possibile eseguire esaurito la memoria nello spazio del processo LSASS per altre attività.

Si consiglia di affrontare il valore desiderato in incrementi di 50 MB. Il valore che consente la procedura di garbage collection lavorare quindi dovrebbe essere il valore di base si è cercato di ulteriori controller di dominio interessato. Se il garbage collector non viene eseguito correttamente quando il valore è "19200" (302 MB), Abbiamoconsiglia di contattare il servizio di supporto tecnico clienti Microsoft per assistenza.

Increasing la dimensione dell'archivio versione è solo un metodo temporaneo. Esso Attivail codice insieme garbage s Per pass questi oggetti non coerenti. Tuttavia, questo problema può verificarsi dopo un intervallo di durata di rimozione definitiva oppure Quando gli oggetti sono nell'ambito dell'analisi Garbage Collector nuovamente.

Status

Microsoft ha confermato che si tratta di un problema con i prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Informazioni

Questo problema può verificarsi dopo condurre una un ripristino autorevole. TEgli problemi si verifica con i database con 100.000 interessati gli oggetti o più. È possibile eseguire la procedura in modo proattivo nella sezione Risoluzione per correggere i database interessati, o può utilizzarlo reattivo quando si verificano gli errori dell'archivio versione nella sezione Sintomi.

Per ulteriori informazioni sul processo di garbage collection Active Directory database, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
198793  (http://support.microsoft.com/kb/198793/ ) Il processo di Active Directory database garbage collection
Per ulteriori informazioni su come attivare il livello di registrazione di garbage insieme, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
314980  (http://support.microsoft.com/kb/314980/ ) Come configurare la registrazione di eventi diagnostici di Active Directory in Windows Server 2003 e Windows 2000 Server

Per ulteriori informazioni su come attivare il livello di registrazione insieme garbage, visitare il seguente sito Web:
Come attivare il livello di registrazione di garbage collection (http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc787136(WS.10).aspx)

Per ulteriori informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
824684  (http://support.microsoft.com/kb/824684/ ) Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition for Itanium-Based Systems
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition for Itanium-based Systems
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Windows Server 2008 Datacenter without Hyper-V
  • Windows Server 2008 Enterprise without Hyper-V
  • Windows Server 2008 Standard without Hyper-V
  • Windows Server 2008 Datacenter
  • Windows Server 2008 Enterprise
  • Windows Server 2008 Standard
  • Windows Server 2008 R2 Datacenter
  • Windows Server 2008 R2 Enterprise
  • Windows Server 2008 R2 Standard
Chiavi: 
kbqfe kbhotfixserver kbsurveynew kbautohotfix kbexpertiseinter kbbug kbfix kbmt KB974803 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 974803  (http://support.microsoft.com/kb/974803/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store