DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 982838 - Ultima modifica: mercoledì 29 ottobre 2014 - Revisione: 3.0

In questo articolo viene spiegato come eseguire il back up dei messaggi di posta elettronica ricevuti e dei dati dei Contatti in dispositivo di memoria USB o in un CD-R in Outlook 2010, utilizzando la conversazione e le immagini.
Ho provato Office 2010 e lo trovo molto facile da usare. Soprattutto Outlook 2010.
Come posso eseguire il back up dei messaggi di posta elettronica e dei contatti in un CD-R per evitare problemi in caso di guasto al computer?
 
 Ti consiglio di eseguire il backup con la funzione di esportazione di Outlook 2010. Esportare significa spostare i dati da un'altra parte. Basta esportare i dati dei messaggi e dei contatti di Outlook 2010 e copiarli su un CD-R.
Voglio provare questa funzione. Descrivimi la procedura. 
 In Outlook 2010 fai clic su Apri nella scheda File, quindi selezionaImporta.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine

Viene visualizzata la procedura guidata Importa/esporta . 
 Sì, corretto. Scegli Esporta in un file, quindi Avanti.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine

Mi viene chiesto di selezionare una delle opzioni di "Crea file di tipo:". 
 Seleziona File dei dati Outlook (.pst), quindi scegli Avanti.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine

Adesso Outlook mi chiede Selezionare la cartella da cui esportare i dati:. La cartella selezionata è quella di cui voglio eseguire il backup? 
 Esattamente. Per esportare tutti i dati in Outlook 2010, fai clic su Cartelle personali e verifica di aver selezionato Includi sottocartelle , quindi fai clic su Avanti.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine

Poi devo assegnare un nome al file del backup, scegliere la cartella di destinazione e il nome del file? 
 Esatto. Grazie all'impostazione predefinita verrà creato sul desktop un file con il nome "backup.pst". Se questo nome ti va bene, continua.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine


Non bisogna selezionare la sezione Opzioni durante la prima esportazione. A partire dalla esportazione successiva dovrai scegliere in caso esistano dati duplicati tra quelli esistenti e quelli da esportare. Hai le seguenti opzioni.

Sostituisci i duplicati con gli elementi esportati : Le informazioni duplicate vengono sovrascritte dal file esportato più recentemente.

Consenti la creazione di elementi duplicati : i dati esistenti non vengono sovrascritti e i dati duplicati vengono aggiunti al file del back up.

Non esportare elementi duplicati :  le informazioni duplicate non vengono copiate nel file del backup.
Al termine devo fare clic su Fine? 
 Dimenticavo. Dopo che hai selezionatoFine, verrà visualizzata la finestra di dialogo successiva. Se imposti una password, ti verrà richiesta ogni volta che apri il file del backup. Se non è necessaria la password, fai clic su OK.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine

L'esportazione sta iniziando.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine

 
 Quando l'esportazione è completata, inserisci il dispositivo di memoria USB o il CD-R e copia il file del backup nei supporti. A questo punto il backup è terminato.
Come posso °caricare in Outlook 2010 il file del backup? 
 Per informazioni su come caricare in Outlook 2010 i file in cui sono stati effettuati i back up, vedi "Importazione in Outlook 2010 dei messaggi e contatti salvati tramite backup (http://support.microsoft.com/kb/982839/it-it) ".
Grazie. È utile sapere come eseguire il backup dei dati Outlook 2010. 

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Outlook 2010
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store